Stage per giovani menti frizzanti

13 settembre 2009

Se avessi dieci anni di meno, andrei subito a fare uno stage qui.


Democrazia partecipata

11 settembre 2009

Il televoto non è soltanto un diritto del telespettatore: è un dovere.
Pensate ai nostri padri, attoniti e impotenti davanti alle prime televisioni degli anni ’50; e alle nostre madri, schiacciate sotto il peso delle attività lavorative e domestiche, private della dolce illusione di poter essere parte di qualcosa di più grande: il dorato mondo della televisione. Pensate al loro desiderio frustrato e sbeffeggiato di esprimere anche solo un’opinione, di eliminare anche solo un concorrente. Non dimenticate che la nostra conquista del diritto di televoto passa attraverso la loro lotta e il loro sacrificio.
E poi lo diceva anche Giorgio Gaber: libertà è partecipazione.
Sedetevi dunque sui vostri comodi divani e televotate al costo di un sms, con il cellulare di ultima generazione che avete appena comperato.
E ricordate: nel segreto del vostro salotto, dovete rendere conto soltanto a voi stessi, a Dio, al vostro gestore di telefonia e alla Endemol.


Venezia

2 settembre 2009

La mostra del cinema di Venezia è stata inaugurata stasera da una Maria Grazia Cucinotta in formissima che, per dire la frase “Dichiaro ufficialmente aperta la Sessantaseiesima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia” ha avuto un mezzo mancamento e ha dovuto leggere il testo su un foglietto.
Nel frattempo, il Liga faceva il suo ingresso in giuria, finemente avvolto in una elegantissima camicia di seta sbottonata fino a metà petto, come si usa nelle migliori famiglie.