Imperialismi

Da oggi Google è ancora più imperialista. Dopo anni di onorata carriera nella registrazione automatica, e senza autorizzazione, delle parole più ricorrenti che compaiono nelle nostre e-mail al fine di trarne un utile puramente commerciale, dopo aver creato rubriche elettroniche con tutti gli indirizzi e-mail che usiamo quotidianamente e averci proposto di inviare a tutti i “nostri amici della rubrica di Google” chissà quale terribile virus o invito a registrarsi da qualche parte, ecco che Google estrae un altro coniglio impazzito dal cappello.
Stamattina, infatti, digito due lettere sul motore di ricerca che indicizza più siti al mondo e mi si apre un menu a cascata con una lista di parole.
Lì per lì penso di non avere cancellato la cronologia e i moduli la sera prima, però è strano: lo faccio tutte le sere, per me è una pratica igienica imprescindibile. Ci riprovo e mi esce di nuovo la cascata di parole. E così Google l’ha fatta un’altra volta, la sua azione imperialista.
In pratica, il motore di ricerca offre una lista di parole con un’alta ricorrenza. Ma un’alta ricorrenza dove? Nelle mie ricerche, nelle mie e-mail o nelle ricerche degli utenti di Google in generale? Per risolvere l’arcano, ho digitato le iniziali di alcune parole calde: le iniziali erano “fi”,  “se” e “ca”. Il risultato è stato quello che immaginavo.

Annunci

2 Responses to Imperialismi

  1. Elisa ha detto:

    Silvia, il tuo occhio e la tua mente vigile svegliano anche le coscienze più insonnolite, come la mia. Constato con dolore che la sana passione italica per “L’origine del Mondo” compare solo in sesta posizione. Dopo firefox, fiat e fineco. Povera patria.

  2. ragnoblu ha detto:

    Uh non ci avevo fatto caso…e soprattutto dai risultati prendo atto che la fiat a occhio tira molto più della figa, chi l’avrebbe mai detto?
    Ad ogni modo per fortuna puoi disattivare la cosa specificandolo in fondo alla pagina delle Preferenze, il link lo trovi proprio accanto al campo di ricerca 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: